Oltre l’Azienda - La Rivoluzione Imprenditoriale

La bacheca

Abbiamo creato questa bacheca perché siamo convinti che raccogliere in un unico luogo la “voce” della nostra community possa generare un grande valore sia per noi che per voi.
A volte non ci si rende conto di come raccontarsi ed esprimersi, anche con poche parole, possa essere di ispirazione per l’altro e, viceversa, di come recepire i pensieri altrui possa arricchire noi.

Per questo ti chiediamo di raccontare la tua esperienza con il nostro progetto di sostegno per il business italiano: Oltre l’Azienda – La Rivoluzione imprenditoriale e, qualora avessi letto il manuale strategico-operativo, ci piacerebbe sapere un tuo parere. Cosa ti è piaciuto? In quali passaggi ti ha aiutato nel tuo business?

#andratuttobene, ma insieme di più

Grazie di cuore

Condividi qui il tuo messaggio in bacheca




* Obbligatorio

 

Un viaggio alla scoperta di come, volgendo lo sguardo oltre l'azienda, ci siano innumerevoli possibilità di crescita e sviluppo, che tu sia a capo di una realtà aziendale già strutturata, piuttosto che un libero professionista.
Una guida pratica per cosa fare sopratutto come farlo, che ti accompagna, passo dopo passo, alla ridefinizione di ogni settore fondante del tuo business.
In questo momento particolarmente fidante è la chiave di volta per fa ripartire e decollare la tua attività.

Lorena    25 Giugno 2020  

Manuale fuori dal comune che rompe gli schemi rigidi dell'organizzazione aziendale focalizzandosi sulla "persona" che fa l'azienda.

Uno specchio in cui riflettere e scoprire capacità, limiti e punti di forza scatenando la motivazione e coraggio di cambiare, di andare "OLTRE"

una descrizione poetica e tecnica di di una visione aziendale "personale strategica", un supporto emotivo e di contenuti per una nuova ripartenza

Letizia Natalè    17 Luglio 2020  

Uno strumento immediatamente operativo, costituito da una serie di galoppate ben ritmate che su tematiche strategiche conducono il lettore letteralmente "oltre" l'azienda. Come spesso mi è accaduto, ritrovo molta sintonia tra il pensiero e l'approccio di Stefano e la nostra vision. Apprezzo particolarmente le caratteristiche di pulizia del testo, ordine sinottico e concretezza dei contenuti. Il questionario ottima idea già mi immagino il report a colori dei risultati e delle frecce che indicano il sentiero sostenibile del rinnovamento aziendale.

Mirko Meneghelli    23 Aprile 2020  

Buongiorno a Stefano, a te e a tutta la squadra che ringrazio per la grande opportunità che ci state offrendo leggendo il vostro apprezzatissimo libro e partecipando a Webinar che, come sempre, con grande professionalità e accattivante dialettica, Stefano offre a tutti noi.
La parola che caratterizza il mio stato d'animo fin dalle prime pagine del Manuale, è ENTUSIASMO. Da ammalato Covid 19 avevo una visione della situazione molto limitata. Ero convinto che passata l'onda i consumi sarebbero ripresi e tutto si sarebbe sistemato e magari anche con un recupero veloce. I primi dati che abbiamo sull'andamento dell'economia cinese, che sta vivendo la riapertura con 2 mesi di anticipo, sembrano incoraggianti da questo punto di vista e continuo a sperarlo. L'entusiasmo di cui sopra ho accennato deriva invece dalla visione, dai contenuti, dai suggerimenti di cui il Manuale è intriso. Mi ha aperto degli orizzonti nuovi quando ho capito che stiamo vivendo si una crisi, profonda e paurosa, ma stiamo vivendo alla nascita e all'affermazione di una nuova idea di mondo. Credo che attraverso i suggerimenti che Stefano sta dando, possa nascere nei lettori la convinzione che niente più sarà come prima a livello di comunicazione e di visione economica e sociale del mondo. Io spero che tanti leggano questo Manuale, e lo sto diffondendo a tutti i miei stretti collaboratori ma anche a imprenditori e consulenti con cui mi rapporto e che nasca, attraverso la Community che Stefano ha creato, un dibattito con l'obbiettivo di mettere a fuoco una nuova visione di azienda e di relazioni interne ed esterne facendo emergere l'importanza e la centralità delle aziende non solo dal punto di vista economico ma anche sociale. Dobbiamo credere e convincere che il benessere di tutti nasce dal fatto che tutti abbiano un miglioramento attraverso l'attenzione dei più forti nei confronti dei più deboli. Questo vale per le relazioni interne, le relazioni con le aziende partners, attivi o passivi che siano, ma anche con l'attenzione verso il territorio, verso la società nazionale e internazionale.

Piero Dell'Oca    23 Aprile 2020  

Libro bello ed esauriente. Di facile leggibilità. Gli argomenti più tecnici sono anche ben schematizzati, il che consente un approccio migliore a chiunque. Lo reputo indispensabile per ogni azienda che si collochi in un mercato attuale. Ottima l'idea del questionario finale, anche se personalmente gradisco di più il questionario focus a cui rimanda il link presente nella dispensa stessa. Complimenti davvero a Stefano, sempre capace di esprimere argomenti complicati, rendendoli alla portata di tutti.

Fabio    22 Aprile 2020  

Manuale molto interessante, scorrevole, ben scritto, diretto e ricco di spunti utilissimi per tutti gli imprenditori che volessero studiare e prepararsi per il lavoro più bello del mondo! Complimenti Stefano e complimenti a tutto la staff.
Manuale che Voi correttamente definite trasversale, che si adatta bene sia a chi volesse cominciare a fare impresa, a chi la sta già facendo e anche a chi è tentato di mollare.
Eccezionale il Vs. progetto sia per la capacità di Stefano di trasmettere i concetti che per i contenuti trattati.
Bravi, bravi.

Marco Gandolfi (Gandosport)    24 Aprile 2020  

Lavoro ideato da Stefano Pigolotti in tempi non sospetti, Oltre l'Azienda è la dimostrazione pratica di sintesi perfetta tra elementi e competenze che richiederebbero da soli più volumi; basta scorrere l'indice per capirlo. Avrebbe voluto essere il classico strumento con cui un professionista e il suo team si presentano sul mercato consolidando l'immagine e gli anni di esperienza impiegati a costruirla, a suon di risultati naturalmente.
Poi è arrivata la pandemia a sovvertire ogni programma. Che fare?
Oltre l'Azienda è diventata LA risposta concreta - di una concretezza imbarazzante direi - a tutta una classe imprenditoriale che si è ritrovata a fronteggiare una crisi diversa: più grande e più imprevedibile di quella finanziaria del 2008.
Questa classe imprenditoriale, dalla Partita IVA singola alla grande S.p.A., ha preso una atomica sportellata in faccia senza essersela cercata.
Dolore, panico, smarrimento, grandi lacrime (qualche volta di coccodrillo, lasciatemi dire...) ma soprattutto: "mi si è rotta la bussola!".
Non è sempre così, e non lo è per tutti, ma molti si sono davvero sentiti in queste condizioni. La domanda "cosa faccio adesso"? è diventata purtroppo inutile.
E' una domanda che viene spontanea, ma resa completamente inutile da oltre otto settimane (12 per molte attività) di completo blocco della produttività.
Qualcuno in passato mi ha insegnato che il maggior danno non te lo fa il problema in quanto tale, ma come tu reagisci al problema.
Oggi - secondo quanto si può imparare in Oltre l'Azienda - è il caso di ripensare l'attività produttiva, analizzarla a fondo in ogni suo aspetto e chiedersi quali siano gli interventi da realizzare a breve termine per rimbalzare.
Si, perché le crisi come questa - ce lo insegna la Borsa - portano inevitabilmente a un rimbalzo più che a una ripartenza.
Ne saremo pronti? Cosa ci aiuterà a essere adeguatamente preparati?
Oltre l'Azienda sembra esser stato creato e concepito in Danimarca, alla LEGO: ti smonta l'azienda pezzo per pezzo. Ogni reparto, ogni aspetto, ogni interazione, tutto.
La scansione a raggi X che puoi realizzare attraverso un QUESTIONARIO FOCUS ti mette nelle condizioni di completare l'iter e di uscirne con una analisi e delle indicazioni da mettere in atto subito.
Si, perché in questo momento l'azienda è come Rocky alla 7a ripresa dell'incontro vs Ivan Drago: a pezzi, dolorante e con scarsissime risorse.
Ci si deve riprendere, leccarsi le ferite, recuperare il morale e serve farlo subito per evitare di venire definitivamente schiacciati dalla prossima gragnola di pugni: la posa tra un round e l'altro è troppo breve.
E' proprio come la sfida di combattere in campo avverso: l'avversario è molto forte e in più hai tutto il tifo contro.
Devi sollevarti con le tue gambe: rimetterti in guardia, focalizzarti sul suo punto debole e picchiare duro proprio lì, mentre pensi "non fa male" quando ogni cellula del tuo corpo grida di dolore.
Non ci sono cause esterne che tengano: niente virus, niente governo, niente economia. Solo tu, la tua azienda, il tuo mercato. 
La soluzione è sempre dentro, è l'unica plausibile e qui ti viene fornita GRATUITAMENTE, oltretutto.

Massimiliano    25 Giugno 2020  

Leggere questo manuale è come quando sei a cavallo e devi saltare un ostacolo: ascolto, obiettivo segnato dalla direzione degli occhi, concentrazione, motivazione, follia, tenacia, forza ... per saltare "insieme" e andare oltre. E' proprio sul tema "oltre" che deve nascere la riflessione più importante di un'azienda: oltre il business, oltre il fatturato, oltre il successo. Oltre a tutto quanto elencato ci deve essere il coraggio di dialogare, di mettere la persona al primo posto, di farsi continuamente domande - magari anche dure o forse crude - perché per andare "oltre" bisogna essere coraggiosi ed entusiasti MA con i piedi fermi a terra; saldi. Un'azienda non può vivere del passato e/o solo immaginare il futuro. Un'azienda deve avere il coraggio di tirare il freno a mano, di fermarsi, guardarsi e analizzarsi. Come? Nella sua semplicità e concretezza, ho trovato in questo dettagliato libro lo strumento efficace, a fianco di ogni impresa, in grado di supportare tutte le funzioni aziendali capaci di abbracciare e comprendere il cambiamento aziendale e di impresa nella trasformazione non solo digitale ma strategica. Mi porto a casa due importanti quote: "per inventare nuovi orizzonti, bisogna avere il coraggio di esplorarli" e "creare emozioni e vendere desideri". Grazie a Stefano e a tutto il team di Vikyanna!

Fabio    24 Giugno 2020  

Leggere il manuale è proprio come rivivere una storia! Leggere il manuale è come poter rianalizzare la propria azienda avendo vicino tutto lo staff di Vikyanna. Questo durante la lettura si percepisce ed è come se tutto lo staff di Vikyanna camminasse a fianco del lettore accompagnandolo in un nuovo viaggio verso la rinascita! Attraverso la compilazione del questionario focus e’ possibile ottenere un’analisi dettagliata delle possibili strade da percorrere e quali strumenti utilizzare. Grazie Stefano! Grazie Vikyanna!

Barbara    22 Aprile 2020  

Credo che questo manuale rappresenti una lettura completa di quello che succede all'interno delle nostre aziende e fornisca degli strumenti teorici e pratici per poter rilanciare il nostro lavoro anche dopo un momento così difficile. Di sicuro è una risorsa da tenere sempre a portata di mano e consultare periodicamente. I questionari alla fine del manuale sono una vera e propria diagnosi accurata per far emergere i punti di forza ma anche le difficoltà del nostro modo di fare impresa. Non mancherò di divulgare i contenuti del progetto "Oltre l'azienda" in modo che il maggior numero di persone ne possano trarre vantaggio. Grazie a tutto lo staff di Vikyanna.

Corinne    23 Aprile 2020